Codice Etico

Le nostre selezioni vengono gestite in assoluta riservatezza per i candidati: i curricula non vengono inoltrati o segnalati a nessuna Azienda Cliente, senza il consenso espresso degli interessati, da esprimersi per iscritto.

Tutte le selezioni e le gestioni delle candidature rispettano le normative in ambito di trattamento dati - legge sulla privacy, senza distinzioni di sesso, razza e religione. Ogni specifico riferimento legale, leggi, decreti, garanzie in genere, utilizzati nell'attività di Ricerca e Selezione del Personale, è pubblicato per esteso nella pagina web - privacy.

Il nostro Servizio di selezione del personale, prevede:

Primo colloquio di selezione presso la nostra Sede;
Promozione profilo del candidato, garantendo l'anonimato, alle Aziende nostre clienti;
appuntamenti del candidato presso le nostre Aziende clienti;
Affiancamento dei candidati durante i colloqui in azienda.
IL NOSTRO SERVIZIO E' COMPLETAMENTE GRATUITO

Una volta terminato il primo colloquio presso la nostra sede, il rapporto tra la Risorsa Umana e il candidato non si interrompe, ma continua nel tempo; è un rapporto di collaborazione reciproca, chiediamo infatti al candidato di tenerci costantemente informati sull'evoluzione delle sue scelte lavorative.

COSA CHIEDIAMO AI NOSTRI CANDIDATI:

Quando effettua un colloquio in una azienda nostra cliente, chiediamo al candidato di non lasciare i propri recapiti personali, in quanto è La Risorsa Umana a fare da intermediario tra candidato e Azienda.
Nel caso in cui l'Azienda richieda con insistenza i recapiti e ricontatti il candidato, chiediamo che ci venga tempestivamente comunicato, anche a distanza di mesi.
Al termine del colloquio presso l'Azienda chiediamo di essere chiamati: in modo da conoscere le impressioni del candidato in merito all'Azienda ed al colloquio, eventuali dubbi, considerazioni o problematiche che potremo prendere in carico, compresa la negoziazione dello stipendio.
Se il candidato non è più interessato a valutare offerte di lavoro, il nominativo non verrà eliminato dal nostro database, ma sarà considerato non disponibile fino a comunicazione contraria.
Il candidato ogni 6 mesi è tenuto a rinnovare la propria candidatura e aggiornare le proprie esperienze lavorative.
Al momento dell'assunzione e delle dimissioni chiediamo al candidato di inoltrarci il contratto d'assunzione/dimissioni firmato da entrambe le parti.
Rapporti con la Pubblica Amministrazione
1) I rapporti tra il personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. e la Pubblica Amministrazione è ispirato a canoni di trasparenza e correttezza.
Al fine di garantire il pieno rispetto dei principi di cui sopra:
  • a) E' fatto divieto, a chiunque entrasse in contatto con un funzionario pubblico, di qualsiasi grado, livello e funzione, e/o con un Ente pubblico, di promettere o elargire somme e/o altre utilità al fine del conseguimento di un risultato utile, in termini economici e non, per la società La Risorsa Umana.it S.r.l.
  • b) E' fatto divieto, a chiunque entrasse in contatto con un funzionario pubblico, di qualsiasi grado, livello e funzione, di accettare la promessa o l’elargizione di somme e/o altre utilità, a qualsiasi titolo erogate (o promesse), salvo che si tratti di erogazione di contributi, disciplinata dalla legge ed effettuata all’esito di un procedimento amministrativo regolarmente svoltosi.
  • c) E' fatto obbligo a chiunque riceva promessa o elargizione di somme di darne immediata segnalazione all’Amministratore Unico e all’Organismo di Vigilanza, utilizzando l’indirizzo PEC attivato a tale scopo.
  • d) E' fatto obbligo a chiunque entrasse in contatto con un funzionario pubblico, di qualsiasi grado, livello e funzione, e/o con un Ente pubblico, e/o effettuasse attività di partecipazione procedimentale per conto de La Risorsa Umana.it S.r.l., di rispettare le procedure indicate dalla Legge (L. 241/1990 e/o disposizioni normative ad hoc) o da Regolamenti.
  • e) E' fatto obbligo a chiunque si occupasse della compilazione di atti, registri, moduli o altri documenti – comunque denominati – richiesti da una Pubblica Amministrazione (o altro ente di Vigilanza e/o controllo, come ad esempio Agenzia delle Entrate, Ispettorato del Lavoro, ecc) di rappresentare e documentare esclusivamente fatti veritieri.

Assunzione di personale straniero.
1) L’assunzione di personale privo di cittadinanza e munito del solo permesso di soggiorno dovrà avvenire nel pieno rispetto delle disposizioni del d. lgs 25-7-1998, n. 286.
2) E' fatto divieto di assumere alle dipendenze della Società lavoratori stranieri privi del permesso di soggiorno, ovvero il cui permesso sia scaduto e del quale non sia stato chiesto, nei termini di legge, il rinnovo, revocato o annullato.

Tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori.
1) Tutto il personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. si impegna a dare piena attuazione alle disposizioni di cui al d.lgs n. 81/2008 e, in generale, alla normativa in materia di tutela e sicurezza dei lavoratori, dell’ambiente e dell’incolumità pubblica.
2) Il personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. si impegna a dare esecuzioni alle direttive e/o agli ordini del responsabile del servizio di prevenzione rischi, nonché a dare attuazione ai protocolli di prevenzione rischi infortuni sul lavoro messi a punto da La Risorsa Umana.it S.r.l.
3) Il personale si impegna altresì a partecipare ai corsi di formazione, relativi alle tematiche di cui al d.lgs n. 81/2008, organizzati da La Risorsa Umana.it S.r.l.
4) Il personale si impegna a segnalare prontamente agli organi competenti nonché al nominato Organismo di Vigilanza qualsiasi violazione alle norme in materia di sicurezza e tutela della salute dei lavoratori.

5) Il personale della Risorsa Umana.it S.r.l. e, in generale, tutti i destinatari del Modello, si impegna ad adottare una condotta trasparente e collaborativa nei confronti degli Enti preposti al controllo (Ispettorato del Lavoro, A.s.l., Vigili del Fuoco) in occasione di accertamenti / procedimenti ispettivi.

6) Il personale della Risorsa Umana.it S.r.l. si impegna a segnalare immediatamente, al Responsabile della sicurezza nonché all’Organismo di Vigilanza ogni situazione di pericolo potenziale o reale, adoperandosi direttamente, ove le condizioni lo richiedano, nell’ambito delle proprie responsabilità e competenze, per eliminare o ridurre tale situazione di pericolo.

Trasparenza delle registrazioni contabili.
1) La trasparenza contabile si fonda sulla verità, accuratezza e completezza dell’informazione di base per le relative registrazioni contabili. Ciascun componente degli organi sociali, del management o dipendente è tenuto a collaborare, nell’ambito delle proprie competenze, affinché i fatti di gestione siano rappresentati correttamente e tempestivamente nelle scritture contabili.
2) È fatto divieto di porre in essere comportamenti che possono arrecare pregiudizio alla trasparenza e tracciabilità dell’informativa di bilancio.
3) Per ogni operazione è conservata agli atti un’adeguata documentazione di supporto dell’attività svolta, in modo da consentire:
  • l’agevole e puntuale registrazione contabile;
  • l’individuazione dei diversi livelli di responsabilità e di ripartizione e segregazione dei compiti;
  • la ricostruzione accurata dell’operazione, anche per ridurre la probabilità di errori anche materiali o interpretativi.
4) Ciascuna registrazione deve riflettere esattamente ciò che risulta dalla documentazione di supporto. È compito del personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. far sì che la documentazione sia facilmente rintracciabile e ordinata secondo criteri logici.
5) Il personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. che vengono a conoscenza di omissioni, falsificazioni, trascuratezze della contabilità o della documentazione su cui le registrazioni contabili si fondano, sono tenute a riferire i fatti al proprio superiore, o all’organo del quale sono parte, e al Garante.

Tutela della privacy e dei dati (personali e sensibili).
1) La Risorsa Umana.it S.r.l. si impegna a dare piena attuazione alle disposizioni di cui al d.lgs n. 196/2003 e, in particolare, ad adottare idonee e preventive misure di sicurezza per tutte le banche-dati nelle quali sono raccolti e custoditi dati personali, al fine di evitare rischi di distruzione e perdite oppure di accessi non autorizzati o di trattamenti non consentiti.
2) Il personale de La Risorsa Umana.it S.r.l. deve:
  • acquisire e trattare solo i dati necessari e opportuni per le finalità in diretta connessione con le funzioni e responsabilità ricoperte;
  • acquisire e trattare i dati stessi solo all’interno di procedure specifiche e conservare e archiviare i dati stessi in modo che venga impedito che altri non autorizzati ne prendano conoscenza;
  • rappresentare e ordinare i dati stessi con modalità tali che qualsiasi soggetto autorizzato all’accesso possa agevolmente trarne un quadro il più possibile preciso, esauriente e veritiero;
  • comunicare i dati stessi nell’ambito di procedure specifiche o su autorizzazione espressa delle posizioni superiori e comunque, in ogni caso, solo dopo aver verificato la divulgabilità nel caso specifico dei dati anche con riferimento a vincoli assoluti o relativi riguardanti i terzi collegati a La Risorsa Umana.it S.r.l. da un rapporto di qualsiasi natura e, se del caso, aver ottenuto il loro consenso.

La Risorsa Umana.it srl
via Carlo Marx, 95 - 41012 Carpi (MO)
Codice Fiscale e Partita Iva 01971890353
Capitale sociale int. vers. Euro 450.000
Caricamento in corso